SPRAY ADESIVO PER TAPING
58.20 €
+iva
Bookmark and Share
Lo spray adesivo può essere usato per aumentare la tenuta dei cerotti per taping soprattutto in zone corporee dove si suda molto come ad esempio il piede o la mano o in persone in cui la buona tenuta dev'essere garantita come negli sport di contatto.

Lo spray viene applicato prima sulla base del Tape, poi dopo una breve pausa per fare asciugare parzialmente la colla si applica il Tape sulla cute

CONFEZIONE DA 4 PZ





 


Il Taping è una tecnica basata sui processi di guarigione naturale del corpo. I muscoli non sono solo legati ai movimenti del corpo ma anche al controllo della circolazione dei liquidi venosi e linfatici, della temperatura corporea eccetera. Quindi il funzionamento non appropriato dei muscoli induce differenti tipologie di sintomi.

La tecnica del Taping si basa su una filosofia differente che si propone di offrire una serie di liberi movimenti per poter permettere al sistema muscolare del corpo di auto - guarirsi bio-meccanicamente. Questo metodo consiste in pratica nella scienza della Kinesiologia.

La filosofia di questo metodo è in perfetta sintonia con l’idea che una funzione costituisce l’organo. Il nostro corpo mostra queste caratteristiche che noi conosciamo poiché:

* Si sta muovendo in un’area gravitazionale che è soggetta alle leggi biofisiche;
* Interagisce con l’ambiente esterno attraverso le funzioni controllate rigidamente dai meccanismi neurofisiologici;
* Mantiene un equilibrio interno (omeostasi) attraverso la funzione di auto-regolazione e auto- rimodellamento presente nel codice genetico dell’essere umano.



Tutti gli organismi hanno una capacità innata (determinata geneticamente) di auto-regolazione e auto-guarigione. In risposta a una aggressione esterna che può causare un danno, che può essere un danneggiamento microscopico di un numero limitato di fibre collagene, o vasto, che colpisce tutto il tessuto, il corpo inizia un processo di riparazione-rimodellamento, attraverso la risposta infiammatoria. L’infiammazione stessa rappresenta la risposta naturale, che risulta all’inizio dell’intero processo di guarigione.





La fase infiammatoria possiede due ruoli principali:

Proteggere il tessuto dall’infezione ed eliminare i detriti dei tessuti che derivano dal luogo in cui c’˜è il danneggiamento.

Stabilire le condizioni eccellenti per iniziare a riparare le fibre danneggiate.

In questa fase nel processo di ricostituzione tissutale si presentano due tipologie di risposte cellulare:

Una risposta immunologica che inizia immediatamente in seguito al danneggiamento e previene l’infezione e pulisce/purifica la ferita dai detriti tissutali (l’attività dei macrofagi e dei leucociti nelle prime 24/48 ore).


Processo di riparazione: immediatamente successivo al danno, le estremita della ferita sono mantenute insieme da una combinazione di coagulo di sangue, collageno e cellule locali che aderiscono attivamente le une alle altre.

Negli stadi precoci del processo di riparazione, l’attivita metabolica cellulare aumenta in maniera significativa. Per supportare questa attivita, si generano dei nuovi vasi sanguigni a livello del processo di riparazione.



NUOVA VASCOLARIZZAZIONE

E’ essenziale per un ripristino tissutale più accurato. Milieu è di queste cellule, è altamente dipendente dalla distribuzione vascolare e dalla mobilizzazione di varie sostanze.

Potrebbe essere che durante gli stadi precoci i metodi che stimolano lo scorrere / circolazione dei liquidi (sangue e linfa) attraverso l’area interessata, dovrebbero facilitare il trasporto di sostanze verso e lontano dal luogo da guarire.

Questo, a mio modesto parere, costituisce il supporto dell’applicazione della Kinesio Taping in alcuni danni acuti derivati da attività sportiva (danni ai legamenti e ai muscoli - grado I/III), dato che la necessità di controllare i movimenti estremi , relativamente al meccanismo del danno, è piuttosto moderata. In modo particolare, nei danneggiamenti gravi delle capsule legamentarie ( danno di grado II/III) può non essere indicato dalla prescrizione di KINESIO TAPING. In fasi particolari quando è consigliabile situare il segmento in posizione eccellente per la cura associata a compressione selettiva.

Dopo la fase infiammatoria, verso il secondo giorno, i fibroblasti locali e migrati iniziano a sintetizzare la matrice collagena necessaria a guarire la ferita. Inizia la fase FIBROBLASTICA e l’aumento più significativo nella deposizione delle fibre collagene si presenta tra la quarta e la quinta giornata dal danno, e raggiunge il suo massimo livello circa in decima/quattordicesima giornata, continuando per circa tre settimane.



Attraverso le fasi di riparazione e rimodellamento, si assiste a un progressivo aumento nella forza di tensione del tessuto poichè i tessuti/le strutture non sono stati immobilizzati ma al contrario effettuano in modo protetto, la loro normale funzione e il loro normale movimento.

Per la rigenerazione e la restaurazione dell a funzione normale, i tessuti (soprattutto il muscolo) necessitano che il supporto fisiologico di sangue dei nervi non sia interrotto o disturbato.

L’uso di forze biomeccaniche (interne ed esterne) procurato da un movimento precoce diretto insieme all’esistenza di stimoli naturali di carattere neurofisiologico durante i processi di riparazione/rimodellamento dei danni tessutali da sport è essenziale per una guarigione efficiente dei danni provenienti in seguito a traumi sportivi.

Questa è la base razionale per l’applicazione del Taping nelle fasi di riparazione/rimodellamento perchè l’esecuzione di movimenti normali è la principale caratteristica di questa tecnica.

La totale immobilizzazione e /o l’inattività può comportare dei cambiamenti tissutali contrari, che possono occupare un posto ovunque dalla matrice cellulare al tessuto -inteso globalmente- e alle interazione tra i tessuti.

Uno stress ricorrente e moderato è essenziale per un nutrimento tissutale salutare.

Il Taping promuove il normale movimento nelle migliori condizioni di supporto nei differenti tessuti

CONCLUSIONI

Su base pratica si può evidenziare che  taping e movimento normale e le forze ad esso associate (interne ed esterne) influenzano il comportamento biologico dei tessuti in tre modi:

1) nei processi di riparazione conseguenti al danno

2) nei cambiamenti delle proprietà fisiche e meccaniche dei tessuti (elasticità, rigidità e forza)

3) modifiche locali nella dinamica dei fluidi tissutali ( sangue, linfa, fluidi extra cellulari e sinoviali).







ASSISTENZA ONLINE
Chiedi al Tecnico Ortopedico
SEI UN PROFESSIONISTA?
Registrati e richiedi la Fattura
Programma di Affiliazione
SALUTE+STORE© Franchising, l'impareggiabile esperienza e Know-How nell'Health-care da oltre 50 anni al servizio del prossimo.

Qualità e Convenienza Articoli Garantiti e Certificati

Transazioni Sicure Assistenza Post-vendita

Iva Agevolata 4% Per gli Aventi Diritto


Relativamente ai prodotti venduti da Health Market s.r.l. aventi la seguente natura: dispositivi medici e dispositivi medico-diagnostici in vitro, presidi medico-chirurgici, medicinali di automedicazione e veterinari, tutti i contenuti presenti sul sito salutebuy.com relativi a tali prodotti (testi, immagini, foto, disegni, allegati, schede tecniche e quant'altro) non devono intendersi come materiale pubblicitario ma di natura informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti e dei potenziali clienti in fase di preacquisto i prodotti venduti da Salutebuy.com attraverso la rete. Qualora per alcuni contenuti si ritenga siano di natura pubblicitaria, è possibile scrivere a: assistenza@salutebuy.com. Gli organi interni della ditta Health Market s.r.l. provvederanno ad un'analisi di quanto segnalato e ad un'eventuale modifica o rimozione di tali articoli (Ci si riferisce in particolare a dispositivi medico-diagnostici in vitrio, dispositivi medici, medicinali di automedicazione, presidi medico-chirurgici e medicinali veterinari).