07 Maggio 2019

Bookmark and Share

"La decisione di ritirare o meno dal commercio queste protesi verrà presa in base al parere che ci fornirà il Consiglio superiore di sanità" e "entro fine maggio vorrei riuscire a predisporre tutti gli atti necessari". Lo ha detto, a margine della presentazione del Rapporto sulla salute dei migranti, il ministro della Salute Giulia Grillo sul caso di una donna morta per una rara forma di cancro che sembrerebbe collegato a un particolare tipo di protesi al seno. Il primo caso in Italia di morte dovuta al Linfoma Anaplastico a Grandi Cellule (Alcl).

 "Senza fare allarmismi - ha aggiunto il ministro - perché si parla di casi rarissimi, è corretto alzare l'attenzione e informare adeguatamente chi già ha avuto impiantata questa protesi e, soprattutto, chi nel futuro abbia intenzione di farlo". Per questo, ha proseguito, "sto prendendo seriamente la questione: non solo ho chiesto al Consiglio Superiore di Sanità un parere articolato su come approcciare la questione, ma ho chiesto anche di accelerare".

Per quanto "il rischio sia basso, comunque esiste", ha concluso, "ed è giusto che, specialmente quando si tratta di un intervento voluttuario si sappia che può esserci".


ASSISTENZA ONLINE
Chiedi al Tecnico Ortopedico
SEI UN PROFESSIONISTA?
Registrati e richiedi la Fattura
Programma di Affiliazione
SALUTE+STORE© Franchising, l'impareggiabile esperienza e Know-How nell'Health-care da oltre 50 anni al servizio del prossimo.

Qualità e Convenienza Articoli Garantiti e Certificati

Transazioni Sicure Assistenza Post-vendita

Iva Agevolata 4% Per gli Aventi Diritto


Relativamente ai prodotti venduti da Health Market s.r.l. aventi la seguente natura: dispositivi medici e dispositivi medico-diagnostici in vitro, presidi medico-chirurgici, medicinali di automedicazione e veterinari, tutti i contenuti presenti sul sito salutebuy.com relativi a tali prodotti (testi, immagini, foto, disegni, allegati, schede tecniche e quant'altro) non devono intendersi come materiale pubblicitario ma di natura informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti e dei potenziali clienti in fase di preacquisto i prodotti venduti da Salutebuy.com attraverso la rete. Qualora per alcuni contenuti si ritenga siano di natura pubblicitaria, è possibile scrivere a: assistenza@salutebuy.com. Gli organi interni della ditta Health Market s.r.l. provvederanno ad un'analisi di quanto segnalato e ad un'eventuale modifica o rimozione di tali articoli (Ci si riferisce in particolare a dispositivi medico-diagnostici in vitrio, dispositivi medici, medicinali di automedicazione, presidi medico-chirurgici e medicinali veterinari).