02 Marzo 2018

Bookmark and Share

Studio inglese analizza anche i probiotici, diminuiscono gli eczemi

Assumere in gravidanza l'olio di pesce e gli integratori probiotici pu˛ ridurre il rischio di allergie infantili. Questa la conclusione a cui sono giunti i ricercatori dell'Imperial College di Londra in uno studio pubblicato su Plos. E' emerso, infatti, che le donne incinte che prendevano una capsula al giorno di olio di pesce dalle 20 settimane di gravidanza e poi nei primi tre o quattro mesi di allattamento, davano in ereditÓ ai loro piccoli un rischio di allergie alle uova inferiore del 30 per cento. Inoltre gli studiosi hanno scoperto che l'assunzione di un integratore probiotico, tutti i giorni, dalle 36-38 settimane di gravidanza e nei primi tre o sei mesi di allattamento faceva ridurre il rischio di eczemi, nei bambini, del 22%.

"La nostra ricerca suggerisce che gli integratori di olio di pesce e probiotici possono ridurre il rischio di sviluppare una condizione allergica, e questi risultati devono essere considerati quando vengono aggiornate le linee guida per le donne in gravidanza", spiega Robert Boyle, del Dipartimento di medicina dell'Imperial College e principale autore dello studio che sottolinea anche come "le allergie alimentari e gli eczemi" siano "in crescita in tutto il mondo".


ASSISTENZA ONLINE
Chiedi al Tecnico Ortopedico
SEI UN PROFESSIONISTA?
Registrati e richiedi la Fattura
Programma di Affiliazione
SALUTE+STORE© Franchising, l'impareggiabile esperienza e Know-How nell'Health-care da oltre 50 anni al servizio del prossimo.

Qualità e Convenienza Articoli Garantiti e Certificati

Transazioni Sicure Assistenza Post-vendita

Iva Agevolata 4% Per gli Aventi Diritto


Relativamente ai prodotti venduti da Salute Market S.r.l. aventi la seguente natura: dispositivi medici e dispositivi medico-diagnostici in vitro, presidi medico-chirurgici, medicinali di automedicazione e veterinari, tutti i contenuti presenti sul sito salutebuy.com relativi a tali prodotti (testi, immagini, foto, disegni, allegati, schede tecniche e quant'altro) non devono intendersi come materiale pubblicitario ma di natura informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti e dei potenziali clienti in fase di preacquisto i prodotti venduti da Salutebuy.com attraverso la rete. Qualora per alcuni contenuti si ritenga siano di natura pubblicitaria, è possibile scrivere a: assistenza@salutebuy.com. Gli organi interni della ditta Salute Market S.r.l. provvederanno ad un'analisi di quanto segnalato e ad un'eventuale modifica o rimozione di tali articoli (Ci si riferisce in particolare a dispositivi medico-diagnostici in vitrio, dispositivi medici, medicinali di automedicazione, presidi medico-chirurgici e medicinali veterinari).