Home PageNewsQUALI SONO I PIU' IMPORTANTI MOTORI DI RICERCA INTERNET?

QUALI SONO I PIU' IMPORTANTI MOTORI DI RICERCA INTERNET?

Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire

Bookmark and Share

26 Settembre 2008

Ecco una lista dei principali Motori di Ricerca più utilizzati su Internet - Best Web Search Engine

Dopo la posta elettronica, i Motori di Ricerca sono gli strumenti più utilizzati su Internet.

Oltre il 90% dei navigatori italiani cerca informazioni tramite i Motori di Ricerca e in tutto il mondo sono oltre 500 milioni le ricerche effettuate quotidianamente.
Secondo i dati di Overture oltre il 40% degli acquisti portati a termine sulla Rete, sono determinati dai risultati prodotti dai Motori di Ricerca.

Dal punto di vista dell'Advertising, essi rappresentano in assoluto la più grande oppurtunità per produrre comunicazione mirata ottimizzando i costi.

Con questi strumenti, le Aziende hanno la possibilità di mostrare i propri prodotti proprio nel momento in cui i Clienti li stanno cercando.

Di seguito una panoramica sui principali Motori di Ricerca.

Google


Il Motore di Ricerca più popolare è sicuramente Google.
Non è stato il primo a comparire sulla scena (debutta solo nel 1998) ma è diventato il miglior motore disponibile con oltre 4.5 miliardi di pagine indicizzate.
La parola "Google" è un gioco di parole che richiama la parola "Googol", che fu inventata da Milton Sirotta, per descrivere il numero 1 seguito da 100 zeri. Un googol è un numero molto grande. non c'è un googol di nulla nell'universo. Il termine riflette la missione del motore di ricerca: organizzare un' immensa mole di informazioni e documenti disponibili sul web.

La caratteristica principale di Google è certamente il PageRank: un algoritmo che si basa sulla premessa che l'importanza di una pagina web può essere valutata dal numero di citazioni (link) che puntano ad essa e presenti su altre pagine.

Il meccanismo di funzionamento di Google evita all'utente di scaricare pagine irrilevanti ai fini della ricerca consentendogli ulteriori risparmi di tempo e connessione: nei risultati vengono estrapolate solo le porzioni di testo contenente i termini della ricerca.

A differenza di suoi concorrenti, Google si differenzia innanzitutto per l'assenza di qualsiasi Banner sia sulla Home che sulle pagine di ricerca.
Il sistema di Pubblicità creato da Google si chiama AdWords che permette agli stessi inserzionisti di generare annunci esclusivamente testuali che vengono pubblicati accanto ai risultati di ricerca e da questi ben distinti.

Yahoo! Search


Prima dell'avvento di Google, è stato indubbiamente il più popolare. Yahoo, non nasce come Motore di Ricerca vero e proprio, bensì come Directory, ossia un elenco di siti web - e non di singole pagine - suddiviso per argomento. Successivamente ad una partnership con Google, negli ultimi due anni gli utenti hanno potuto utilizzare Yahoo alla stregua di un vero Motore di Ricerca poichè i risultati proprietari erano di Google. A partire dal 18 febbraio dello scorso anni, e in seguito ad una scissione da Google, Yahoo ha cominciato ad offrire propri risultati mediante l'utilizzo di un agente (crawler) denominato Yahoo Slurp.
Con l'acquisto di Overture, Yahoo è diventato il concorrente principale di Google e del suo AdWords.

Il motore di ricerca della Microsoft: Msn- Search


Dopo 18 mesi di test, lo scorso 1 Febbraio 2005 ha debuttato il nuovo motore della Microsoft. MSN Search ha già indicizzato oltre cinque miliardi di pagine web e prevede un continuo aggiornamento (ogni due giorni): una frequenza maggiore quindi del rivale Google. Integrato con l'enciclopedia Encarta, questo motore di ricerca presenta alcune caratteristiche innovative: potrà fornire, ad esempio, risposte dirette a domande quali “il nome del primo uomo atterrato sulla luna”, e simili sfruttando quindi il linguaggio naturale. Al momento è disponibile in 10 lingue e in Italia è già attiva la funzione "Newsbot" che permette di ricercare le notizie raccolte da oltre 4.000 fonti.

Altavista


Altavista è uno storico Motore di Ricerca (molto utilizzato in Italia) creato dalla Digital e successivamente rilevato dalla Compaq. Nel 2002, è stato acquistato da Overture.

Ask Jeeves


Prende il nome dal famoso maggiordomo inventato dall'umorista Pelham Grenville Woodehouse.
La particolarità di questo motore è la sua capacità del motore sfruttare il linguaggio naturale e rispondere a domande dirette.

I risultati vengono attinti da diverse fonti:
- il database di TEOMA (di proprietà di Ask Jeeves);
- le risposte fornire dagli editori;
- i link sponsorizzati

L'indicizzazione è a pagamento (30 Dollari l'anno) e la pagina per la segnalazione del proprio sito è http://ask.ineedhits.com

Altri


Lycos, HotBot ed Excite, sono stati tra i primi motori a non affidarsi semplicemente alle segnalazioni ma a scandagliare la rete per cercare contenuti per il proprio arichivio.

Tra i Motori italiani, troviamo Arianna (del portale Libero), Virgilio e il Trovatore.Fonte:TalentAD

Guarda il Video



SALUTEbuy - Home Page
Ricerca prodotto
Chiedi al Tecnico Ortopedico
Visualizza carrello
Articolo Q.tà Prezzo
Carrello vuoto
VAI ALLA CASSA Svuota
Skype Me�!

I PIÙ VISTI OGGI

STATO CONSEGNA

Per visualizzare lo stato delle tue spedizioni
clicca qui